MUTUAL HELP, IL NUOVO PARTNER PER LE PRESTAZIONI
ODONTOIATRICHE, CHIRURGICHE E DI PREVENZIONE.
Per essere sempre più vicini ai dipendenti di aziende con sede operativa nella Provincia Autonoma di Bolzano, dal 1° luglio 2021 è entrata in vigore la nuova partnership che Fondo Est ha stretto con Mutual Help, la Società di Mutuo Soccorso presente in maniera ancor più capillare sull’intero territorio della provincia.
Questa nuova soluzione a livello territoriale, inoltre, non modifica in alcun modo le attività legate alla contribuzione, che rimangono invariate: aziende e consulenti del lavoro continueranno, quindi, a fare riferimento a Fondo Est.
PER CONOSCERE LE PRESTAZIONI GESTITE DA MUTUAL HELP, LE MODALITÀ DI FRUIZIONE E VERIFICARE SE IL TUO CONTRATTO RIENTRA NEL NUOVO ACCORDO,
ACCEDI ALLA TUA AREA RISERVATA
Mutual Help
Mutual Help è una Società di Mutuo Soccorso che offre servizi e sussidi nell’ambito socio-sanitario per cittadini e per dipendenti/lavoratori delle aziende residenti in Alto Adige. Mutual Help gestirà le prestazioni nelle aree dell'odontoiatria, della prevenzione e della chirurgia.
Tutte le altre prestazioni, fornite direttamente da Fondo Est ed escluse dalle convenzioni assicurative, restano di competenza esclusiva del Fondo.
I TUOI DUBBI, LE NOSTRE RISPOSTE
QUALI TIPOLOGIE DI LAVORATORI POSSONO FRUIRE DI MUTUAL HELP?
Possono fruire di Mutual Help tutti i dipendenti iscritti al Fondo da un’azienda con sede operativa nella provincia autonoma di Bolzano.
LA NUOVA PARTNERSHIP CON MUTUAL HELP SI APPLICA A TUTTI I CONTRATTI?
No, sono esclusi i contratti della Distribuzione moderna organizzata (Dmo), Pubblici esercizi e ristorazione collettiva (Fipe), Farmacie municipalizzate e Fiori recisi, che continueranno a fare riferimento, per le prestazioni intermediate, a UniSalute.
CHE COSA CAMBIA PER AZIENDE, CONSULENTI DEL LAVORO E CENTRI SERVIZI?
Nulla, le liste dipendenti, siano esse inviate tramite file xml o uniemens, non subiscono variazioni e la contribuzione resta dovuta a Fondo Est secondo le regolari modalità già in essere.
COME FACCIO A RICHIEDERE UN RIMBORSO A MUTUAL HELP?
Per ottenere il rimborso delle spese, dovrai accedere all’area riservata dal sito www.mutualhelp.eu e inviare una richiesta di rimborso in forma indiretta allegando tutta la documentazione richiesta.
ENTRO QUANTO TEMPO POSSONO ESSERE PRESENTATE LE RICHIESTE DI RIMBORSO DELLE PRESTAZIONI?
Hai tempo un anno dalla data del documento di spesa. Per i ricoveri il termine decorre dalla data delle dimissioni.
COME FACCIO A VISUALIZZARE LO STATO DEI MIEI RIMBORSI?
Puoi verificare lo stato di lavorazione delle tue pratiche tramite l’area riservata nel sito www.mutualhelp.eu accessibile tramite username e password.
COME FACCIO A PRENOTARE UNA PRESTAZIONE IN CONVENZIONE DIRETTA CON MUTUAL HELP?
Per prenotare puoi consultare l’elenco delle strutture convenzionate accedendo all’area riservata dal sito www.mutualhelp.eu. Dovrai richiedere l’autorizzazione online della prestazione, almeno 5 giorni lavorativi prima dell’appuntamento e allegare, laddove previsto dalla singola garanzia, la prescrizione o il preventivo di spesa. Riceverai la presa in carico, da presentare alla struttura convenzionata all’atto dell’effettuazione della prestazione, direttamente nella tua pagina personale.
DOVE POSSO SCARICARE IL PIANO SANITARIO DI MUTUAL HELP?
Puoi scaricare e consultare la Guida ad erogazione Mutual Help accedendo alla tua area riservata dal sito www.fondoest.it
COME FACCIO A CONTATTARE MUTUAL HELP?
Per tutte le prestazioni gestite da Mutual Help puoi consultare il sito internet www.mutualhelp.eu oppure prenotare l’assistenza telefonica chiamando dall’Italia il numero verde 848 694 670 (dall’estero il numero +39 0461 1788999) dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 17. Verrai richiamato il giorno lavorativo successivo nella fascia oraria da te indicata.
COSA PREVEDE IL FONDO PER LA PREVENZIONE?
Una volta all’anno puoi sostenere gratuitamente uno dei pacchetti di prevenzione indicati:
  • Pacchetto di Prevenzione Cardiovascolare
  • Pacchetto di Prevenzione Oncologica (per donne di età superiore a 35 anni e per gli uomini di età superiore a 45 anni)
Per effettuare le prestazioni previste dai pacchetti, non occorre essere in possesso della prescrizione medica. Per prenotare puoi consultare l’elenco delle strutture convenzionate accedendo all’area riservata dal sito www.mutualhelp.eu. Dopo aver contattato la struttura e preso l’appuntamento, dovrai richiedere l’autorizzazione direttamente dall’area riservata compilando il form online, almeno 5 giorni lavorativi prima dell’appuntamento. Riceverai la presa in carico, da presentare alla struttura convenzionata all’atto dell’effettuazione della prestazione, direttamente nella tua pagina personale.
COSA DEVO FARE IN CASO DI RICOVERO O DI INTERVENTO CHIRURGICO?
In caso di ricovero per Intervento Chirurgico, previsto dal Piano Sanitario, puoi consultare l’elenco delle strutture convenzionate accedendo all’area riservata dal sito www.mutualhelp.eu. Dopo aver contattato la struttura e preso l’appuntamento dovrai richiedere l’autorizzazione direttamente dall’area riservata, compilando il form online, almeno 5 giorni lavorativi prima dell’appuntamento e allegando il preventivo di spesa. Riceverai la Presa in carico, da presentare alla struttura convenzionata all’atto dell’effettuazione della prestazione, direttamente nella tua pagina personale.
COME POSSO ACCEDERE ALLE PRESTAZIONI ODONTOIATRICHE PREVISTE?
Puoi effettuare le prestazioni odontoiatriche presso le strutture della rete convenzionata Mutual Help per Fondo Est, previa autorizzazione, o presso strutture non convenzionate chiedendo successivamente il rimborso delle spese da te sostenute. Il rimborso verrà concesso in base a quanto previsto da ogni singola garanzia.
QUALI SONO LE PRESTAZIONI ODONTOIATRICHE PREVISTE?
  • Prevenzione odontoiatrica (1/anno): visita con ablazione del tartaro. In caso di utilizzo di strutture convenzionate Mutual Help per Fondo Est è previsto uno scoperto pari al 25% del costo della prestazione, a carico dell’Iscritto. In caso di utilizzo di strutture non convenzionate è previsto il rimborso delle spese nella misura del 75% e con un massimo di € 80,00 annui per persona.

  • Avulsioni (estrazioni semplici) dei denti: fino ad un massimo di 4/anno. In caso di utilizzo di strutture convenzionate Mutual Help per Fondo Est le spese per le prestazioni verranno direttamente erogate dalla Mutua alla Struttura. In caso di utilizzo di strutture non convenzionate è previsto il rimborso nel limite di n. 4 avulsioni all’anno complessive per un massimo di € 400,00 annui.

  • Prestazioni di Implantologia. A seconda del numero di impianti da installare sono previsti diversi massimali di spesa, specificati nella tabella di seguito riportata.

    N° impianti previsti nel piano di cura Importo erogabile
    1 € 900,00
    2 € 1.800,00
    3 € 3.300,00
    4 € 3.800,00
    5 € 4.300,00
    6 o più impianti € 5.100,00



  • Accertamenti diagnostici odontoiatrici: Ortopantomografia, Rx endorali e Dental scan (massimale annuo di €400,00). In caso di utilizzo di strutture convenzionate Mutual Help per Fondo Est è prevista una franchigia di € 35,00 a carico dell’iscritto. In caso di utilizzo di strutture private non convenzionate è previsto il rimborso delle spese con un limite massimo di rimborso pari a €40,00 per singola prestazione. In caso di utilizzo del Servizio Sanitario Nazionale è previsto il rimborso del ticket con l’applicazione di una franchigia di € 5,00 per ciascun ticket ammesso al rimborso.

  • Prestazioni ortodontiche (massimale annuo di € 700,00). In caso di utilizzo di strutture convenzionate Mutual Help per Fondo Est le spese verranno direttamente erogate dalla Mutua alla Struttura senza applicazione di alcuna franchigia entro il massimale di spesa previsto. In caso di utilizzo del Servizio Sanitario Nazionale è previsto il rimborso del ticket con l’applicazione di una franchigia di € 5,00 per singola prestazione. In caso di utilizzo di strutture private non convenzionate è previsto il rimborso delle spese senza applicazione di alcuna franchigia entro il massimale di spesa previsto.
CHE TIPO DI INDENNITÀ SONO PREVISTE IN CASO DI POSITIVITÀ AL COVID-19*?
  • INDENNITÀ GIORNALIERA PER RICOVERO IN CASO DI POSITIVITÀ AL COVID-19. In caso di Ricovero in Istituto di Cura l’Iscritto avrà diritto a un’indennità di €. 100,00 per ogni notte di ricovero per un periodo non superiore a 50 giorni all’anno (si specifica che la giornata di ingresso e dimissione costituiscono un’unica giornata ai fini della corresponsione della diaria).

  • DIARIA DA ISOLAMENTO DOMICILIARE IN CASO DI POSITIVITÀ AL COVID-19. Qualora si renda necessario un periodo di isolamento domiciliare, a seguito di positività al virus, l’Iscritto avrà diritto a un’indennità di € 30,00 al giorno per 10 giorni all’anno.

  • INDENNITÀ FORFETTARIA A SEGUITO DI RICOVERO PER POSITIVITÀ AL COVID-19. Successivamente alla dimissione l’Iscritto potrà richiedere un’indennità forfettaria pari ad € 1.000,00.

  • INDENNITÀ FORFETTARIA A SEGUITO DI RICOVERO IN TERAPIA INTENSIVA PER POSITIVITÀ AL COVID-19. Successivamente alla dimissione e soltanto nel caso in cui durante il Ricovero sia stato necessario il ricorso alla Terapia Intensiva dell’Iscritto, è prevista un’indennità forfettaria pari ad € 2.000,00.

* Per tutte le misure straordinarie legate all’emergenza Covid-19 si rimanda ai siti www.fondoest.it e www.mutualhelp.eu